Alessandro Borghese, chiude i battenti il suo ristorante milanese? Lo chef fa chiarezza

Alessandro Borghese ha preso una decisione che ha lasciato i suoi numerosi followers senza parole. Lo stesso chef è dovuto intervenire a spiegare cosa stesse accadendo.

Alessandro Borghese è il primogenito di una famiglia molto importante. I suoi genitori sono l’attrice Barbara Bouchet e l’imprenditore Luigi Borghese. La sua passione per il cibo e la cucina è nata quando era molto giovane, tant’è che dopo essersi diplomato alla American Overseas School of Rome ha deciso di imbarcarsi sulle navi da crociera per comprendere meglio i segreti del mestiere. E’ rimasto a bordo delle navi per 3 anni, ed ha avuto la possibilità di affinare tutte le sue conoscenze culinarie viaggiano per l’ Europa. Ma non basta. Una volt tornato in Italia decide di frequentare un corso di sommelier.

Il lusso della semplicità è il primo ristorante di Alessandro Borghese che ha visto le sua inaugurazione nel 2017, solo essere diventato un personaggio televisivo. Infatti la sua carriera televisiva comincia nel 2005 con Cortesie per gli Ospiti in onda su Real Time, poi interpreta il suo ruolo di cuoco in programmi come Cuoco Gentiluomo, Cuochi e Fiamme, Chef per un giorno e tanti altri, fino ad arrivare a 4 ristoranti. Quest’ultimo è decisamente il programma più conosciuto della chef stellato che ha potuto non solo mettere in competizioni vari ristoratori italiani, ma ha dato anche la possibilità di conoscere le bellezze del nostro Paese e i piatti tipici di ogni città e regione. Questa trasmissione è stata particolarmente apprezzata dal pubblico che non ha mai smesso di seguirla.
Come dicevamo però, Alessandro Borghese ha comunicato di aver preso una decisione importante, quella di ‘chiudere’ il suo primo ristorante Il lusso della semplicità. Ma perché?

Alessandro Borghese, chiude il suo primo ristorante? Ecco cos’è successo

Quando è trapelata la notizia che il figlio di Barbara Bouchet volesse chiudere Il lusso della semplicità la notizia si è sparsa a macchia d’olio, costringendo lo stesso Alessandro Borghese ad intervenire nella questione e calmare i pettegolezzi. Lo chef ha sì confermato di essere intenzionato a chiudere il suo primo ristorante, ma solo per concedere una vacanza a tutto lo staff. Insomma, il post pubblicato sui social non è altro che un “Arrivederci” a presto, e non una chiusura definitiva del locale di Borghese che, a dire il vero, è anche molto quotato. Entrambi e due locali, con lo stesso nome ma ubicati uno a Milano e l’altro a Venezia, hanno un ottima clientela e vengono spesso citati per bontà dei prodotti e preparazione dei piatti.
Leggi anche: “Andrea Delogu e Stefano De Martino? Ecco cosa penso di loro”. Le parole di Maurizio Costanzo non lasciano dubbi

 

Articolo precedenteEvelina Sgarbi rifiuta il Grande Fratello Vip, Vittorio Sgarbi sbotta: “Ha sputato sul denaro”
Articolo successivo“Ecco perché non l’ho detto prima”. Alberto Matano parla della sua relazione con Riccardo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui