Giovanni Ciacci ne parla per la prima volta: “Sono sieropositivo”

Giovanni Ciacci sarà uno dei prossimi concorrenti del Grande Fratello Vip 7. E proprio al settimanale diretto da Alfonso Signorini, ha parlato della malattia che lo ha colpito. Una malattia subdola, per la quale qualcuno lo avrebbe addirittura allontanato da un programma televisivo.

Giovanni Ciacci è un personaggio sicuramente sopra le righe ma anche molto profondo. Quando si tratta di affrontare una tematica per lui importante, non si tira mai indietro. Anzi, per certi versi Ciacci è stato un vero e proprio pioniere, che ha portato avanti certe “battaglie” personali con grinta e determinazione. Delle battaglie per sensibilizzare le persone su certi argomenti che ancora oggi sono dei tabù. Molti, infatti, ricorderanno quando Giovanni Ciacci ha partecipato a Ballando con le Stelle. In quell’edizione, lui tenne ad essere assegnato a un ballerino uomo, proprio per una questione di principio. Dimostrando che non c’è nulla di male nel vedere due uomini che ballano insieme, anche una danza sensuale come il Tango o la Rumba.

E forse, anche per questo è stato uno dei concorrenti più apprezzati e stimati del programma condotto da Milly Carlucci. Ma Giovanni Ciacci non si ferma qui, e ha intenzione di continuare in questo suo percorso votato all’inclusività e alla distruzione di qualsiasi forma di pregiudizio. Proprio di recente, infatti, il simpatico stylist ha ammesso per la prima volta di essere sieropositivo. E l’uomo ha intenzione di parlare di questa condizione anche durante la sua permanenza nella Casa più spiata d’Italia. L’argomento, com’è giusto che sia, gli sta molto a cuore, e per questo desidera sviscerarlo per far sì che ci siano meno pregiudizi in merito. Del resto, è stato stesso lui ad ammettere che in passato gli sono stati messi i bastoni tra le ruote dal punto di vista professionale, proprio per questo motivo.

Giovanni Ciacci, la confessione: “Sono sieropositivo e sono stato vittima di discriminazioni”

Nel corso della sua intervista a Chi, Giovanni Ciacci non ha fatto mistero che un tema così delicato viene visto ancora come uno stigma. Per questo motivo, al GF Vip 7 gli piacerebbe parlarne proprio per sensibilizzare milioni di persone sulla positività al virus dell’HIV. Fortunatamente, oggi la medicina ha fatto passi da gigante e permette a chi è positivo di condurre una vita normalissima. Ma purtroppo, c’è anche chi cerca di limitare la crescita professionale di chi è malato, proprio perché questa condizione è vista tuttora come un tabù.

Ciacci, infatti, ha confessato che una sua collega molto famosa sarebbe andata dal direttore dell’azienda per la quale lavorava, per chiedergli di estrometterlo. Il motivo era proprio la sua malattia. Ma Ciacci non si è mai abbattuto o fatto prendere dallo sconforto, anzi. È rimasto la persona allegra e “casinista” di sempre, che però ha imparato una lezione. Che certi pregiudizi sono difficili da sradicare, ma è proprio parlarne pubblicamente la chiave per affrontare il problema. E noi siamo sicuri che, anche questa volta, ci riuscirà nel migliore dei modi.

LEGGI ANCHE>>> Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti hanno acquistato un test di gravidanza: per chi è?

Articolo precedenteMichelle Hunziker e Aurora Ramazzotti hanno acquistato un test di gravidanza: per chi è?
Articolo successivoClizia Incorvaia e Paolo Ciavarro: dal giallo del battesimo alla proposta di matrimonio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui